Ricetta Tempura di verdure senza glutine

Presentazione

La tempura è un piatto tipico giapponese e non è altro che un fritto di pesce e/o verdure in pastella.
La ricetta originale ha solo due ingredienti: acqua e farina.
La farina da usare è preferibilmente quella di riso.
Oggi useremo una parte di farina di quinoa ricca di fibre, proteine e carboidrati, nonché di magnesio, vitamina C ed E.

Preparazione

Suggerimenti

Per friggere, in alternativa all'olio di oliva, abbiamo utilizzato olio di semi di girasole ma si può utilizzare anche olio di arachide a 175°: entrambi presentano una resistenza maggiore alle temperature più alte senza bruciare (punto di fumo). Naturalmente non utilizzate l'olio di arachide se avete allergie alimentari

Potete regolare a piacere la consistenza dell'impasto, aggiungendo più o meno acqua frizzante, mi raccomando che sia fredda!
Salate solo prima di servire, altrimenti le verdure si smolleranno perdendo croccantezza. Ma potete anche non salarle e servirle con salsa di soia.

Procedimento

  • Pulite e tagliate le verdure a bastoncini. Tenetele poi in frigo coperte per almeno un'ora.
  • Preparate la pastella miscelando tutti gli ingredienti con l'acqua frizzante fredda. Se resteranno dei grumi non c'è problema, sono tipici di questo tipo di panatura.
  • Scaldate un pentolino pieno di olio di semi a 180 gradi.
  • Immergete nella pastella i tocchetti di verdure e friggeteli un po' alla volta fino a doratura.
  • Girateli spesso con una pinza.
  • Scolateli dall’olio quindi adagiateli su uno panno assorbente per toglierne l'eccesso.
  • Salate e servite caldi.

Coqueat

About

Porzioni: 4

Preparazione e cottura: 00:40'

Regione: Internazionale

Buona e ipocalorica?

lista della spesa