Ingrediente

Latte di mandorle

Latte di mandorle
Disponibilità: Tutto l'anno.

Parti utilizzate: Mandorle dolci e n.1 mandorla amara per kg di prodotto.

Descrizione e impiego:

Le mandorle, semi del mandorlo (Prunus dulcis), sono semi oleosi originari dell'Asia Minore, da dove si diffusero fin dall'antichità in tutti i paesi del Mediterraneo.
Esistono due varietà: la mandorla dolce e quella amara. Quest'ultima viene utilizzata in piccole dosi in pasticceria, poiché contiene amigdalina (o vitamina B17) e emulsina (un enzima) che quando si combinano con la masticazione, o con l'emulsione, liberano acido cianidrico, tossico se si superano determinate dosi. Una mandorla amara contiene 1 mg di acido cianidrico, la quantità massima prevista dalla legge italiana per kg negli alimenti che contengono mandorle amare.
Dalla mandorla si ricava una bevanda piuttosto diffusa, il latte di mandorla. Delizioso e nutriente, è perfetto come sostitutivo del latte per i neonati che soffrono di intolleranza al latte vaccino o per chi segue una dieta vegana. Si ottiene mettendo in infusione in acqua le mandorle dolci finemente tritate con una mandorla amara per kg di prodotto. Successivamente si spreme il tutto e si ottiene un succo concentrato.
Conosciuto fin dal Medioevo è un prodotto tipico della tradizione italiana. Un tempo veniva preparato nei monasteri siciliani. Molto diffuso in tutta la penisola, è un must al Sud.
Ingrediente molto versatile può essere bevuto freddo (diluito con acqua e cubetti di ghiaccio) o utilizzato per realizzare dolci, granite o frullati.
Caldo può essere utilizzato in tutti quei piatti che, normalmente, richiedono l'utilizzo di latte vaccino.

Proprietà, Valori nutrizionali:
Anche il latte di mandorla, essendo di origine vegetale, non contiene colesterolo e lattosio e per questo è ottimo per tutti coloro che non tollerano il latte vaccino.
Contiene fibre, selenio, magnesio, ferro, zinco, potassio, vitamina E. 

Una curiosità: pur essendo di origine vegetale è un latte molto calorico per questo è bene fare attenzione a non abusarne.


Argomenti simili che ti potrebbero interessare: 

- Le mandorle, i segreti e le virtù
- La farina di mandorle

Categorie